Menorca out of season: a different island waiting to be discovered

Spiagge da sogno, mare turchese e trasparente, feste popolari… queste sono alcune delle cose per le quali migliaia di persone ogni anno decidono di visitare Minorca durante la stagione estiva.
Ma, cosa succede quando i mesi estivi arrivano alla loro fine, le giornate si accorciano e le temperature non permettono più di fare lunghi bagni in mare?
È proprio qui che Minorca si trasforma e torna ad essere ciò che è sempre stata: un’isola tranquilla dove le passeggiate per i sentieri sono in solitudine e dove ci si può ritrovare con i locali per le strade dei paesi e città.
Bello, vero? Ma, quando finisce la stagione a Minorca? La cosiddetta “stagione” finisce approssimativamente
il 31 ottobre
, dove la maggior parte dei locali, negozi ed hotel delle urbanizzazioni chiudono le loro porte fino alla primavera seguente.
Tuttavia, alcuni locali possono decidere di chiudere un po’ prima, soprattutto dipendendo dalle prenotazioni previste e dal tempo.
L’inizio di stagione, invece, non è del tutto chiaro: molti hotel e locali approfittano per riaprire durante la Pasqua, altri invece aspettano il mese di maggio quando, con l’arrivo del “bel tempo”, più turisti decidono di visitare l’isola.
Se, però, desideri conoscere davvero Minorca, devi visitarla fuori stagione. Perché? Te lo spieghiamo subito!